GITA SEZIONALE 2018 A ZURIGO

Davanti al Landesmuseum a conclusione della gita a Zurigo del 10 maggio 2018

Cliccate qui per vedere il diario di viaggio della gita a Zurigo

Domenica 4 marzo 2018  NO a NO BILLAG  il grande e inaspettato sostegno della maggioranza dei Ticinesi (NO al 65,51%, Massagno 68%, con una partecipazione cantonale del 64.84% !) al servizio pubblico informativo e culturale della SSR (non solo RSI!) elemento insostituibile della nostra coesione nazionale.

Grazie a tutti e grazie soprattutto alla maggioranza germanofona di questo nostro paese che ha dato ancora una volta un bel segnale di civiltà al mondo.

La sezione Socialista di Massagno

GRANDE SERATA  PER UNA SVIZZERA UNITA E SOLIDALE 

AL SALONE COSMO DI MASSAGNO IL 2 FEBBRAIO SCORSO

 

In alto il numeroso pubblico e i relatori (da destra a sinistra): il giornalista e saggista Enrico Morresi,  Amalia Miranda docente presso facoltà di economia USI, il professore emerito Mauro Baranzini presso facoltà di economia USI, Paolo Riva giornalista RSI rete tre.

 

 

In basso a sinistra i due generosi e apprezzatissimi cuochi dell’ ottimo risotto ai funghi: da destra Luciano Rapetti e Athos Galetti, già Consiglieri comunali d’Unità di Sinistra a Savosa.

ALLOCUZIONE DI ELENA MEIER PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

alla Cerimonia d’auguri di inizio anno il 7 gennaio 2018 al Cinema Lux

Vai al testo integrale

da La Regione 20 dicembre 2017

L’11 luglio il Consiglio di Stato accoglie il ricorso inoltrato dall’avvocato Mario Amato del Soccorso operaio svizzero (SOS) , patrocinatore di Rahima e Jawid Faizi. Le decisioni del Consiglio comunale de18 dicembre 2017 di Massagno vengono annullate. La loro domanda di naturalizzazione dovrà essere riesaminata, tenendo in considerazione quanto emerso nella sentenza del ricorso.

Nel frattempo il Municipio di Massagno, per rispetto della maggioranza del Consiglio comunale, ha deciso di interporre ricorso al Tribunale amministrativo, così da disporre di un secondo grado di giudizio.

SENZATETTO CHE FARE?                                                        Serata pubblica del 29 novembre 2017

IL LUGANESE DEL VOLONTARIATO ESISTE ED È ATTIVO,
MANCA ANCORA UNA MAGGIORANZA DI CONSENSI  PER  LE GIUSTE DECISIONI POLITICHE.

La Sezione del Partito Socialista di Massagno ha bisogno costante di forze nuove perché la questione sociale nei suoi molteplici aspetti, come tutte le opere umane, richiede una costante e impegnativa attenzione. Se condividi le nostre sensibilità politiche il tuo contributo umano e professionale è fondamentale e benvenuto.